Uil e Uilm su rinnovo Rsa Fca Melfi

“L’altissima partecipazione al voto è il segno evidente della volontà dei lavoratori di contribuire a scrivere la nuova storia dell’industria automobilistica italiana ribadendo di credere nei programmi Fca per Melfi. E’ inoltre un’iniezione di fiducia al sindacato confederale che è fortemente impegnato a gestire questa delicata fase e al tempo stesso una “lezione” di democrazia nei tempi difficili che tutti conosciamo di diserzione dalle urna e di sfiducia nella politica. In attesa dei dati del voto la prima indicazione è che i dipendenti della Sata hanno in mente i nuovi modelli di auto da produrre al contrario di chi vorrebbe far credere ad un modello sindacale “unico e di parte”. Lo sostengono in una nota la Uil e la Uilm di Basilicata.

Lascia un commento