Arluno, Franco Viti trovato morto ai margini dell’autostrada A4 Milano-Torino

Franco Viti, 75 anni, abitante ad Arluno, pensionato, era malato di Alzheimer. Si è allontanato da casa da solo martedì sera, dicendo al figlio di voler acquistare dei “Gratta e vinci”. Dopo aver effettivamente acquistato i tagliandi, che gli sono stati ritrovati in tasca, Franco Viti anziché dirigersi verso casa si sarebbe incamminato da solo fino al cantiere sull’autostrada, superando il casello e camminando per circa 2 km. A un primo esame da parte del medico legale, non si riscontrano ferite da arma da taglio nè da arma da fuoco. Il corpo è stato trasportato all’istituto di medicina legale per l’autopsia.

Lascia un commento