Giornata mondiale della pace, il cardinale Betori a Palazzo Vecchio per consegnare il messaggio di Papa Francesco

Questo pomeriggio nel Salone de’ Dugento a Palazzo Vecchio l’arcivescovo di Firenze, cardinale Giuseppe Betori, ha consegnato al sindaco Dario Nardella, alla giunta, ai consiglieri comunali e ai presidenti di Quartiere il messaggio dal titolo ‘Non più schiavi, ma fratelli’, scritto da Papa Francesco per celebrare la 48 esima Giornata mondiale della pace.
“Ringrazio il cardinale Betori per l’incontro con il Consiglio comunale – ha detto il sindaco Nardella -, che coincide con la consegna alla città del tradizionale messaggio di pace di Papa Francesco, e la visita pastorale che ha deciso di avviare nel territorio. Una visita che mette al centro il territorio e la conoscenza, se vogliamo la conoscenza del territorio poiché è nel territorio che germogliano, si sviluppano e si evolvono i modelli di convivenza sociale”. “È nel territorio che la società affonda le radici, trova senso e dei modelli di convivenza – ha continuato il sindaco -. Al cardinale rivolgo dunque un grande affettuoso saluto e un apprezzamento per questo lavoro paziente, spesso anche silenzioso ma vitale nei nostri territori perché è un lavoro di semina; e oggi il cardinale porta un seme di discussione e confronto nel nostro consesso, la più importante sede civile e istituzionale della città”.

Lascia un commento