Esaote, il sindaco Nardella e l’assessore Gianassi hanno incontrato una delegazione di lavoratori

Questo pomeriggio il sindaco Dario Nardella e l’assessore al lavoro Federico Gianassi hanno incontrato nella Sala delle Sale in Palazzo Vecchio una delegazione di lavoratori di Esaote, la Rsu e le organizzazioni sindacali accompagnati da Daniele Calosi, segretario della Fiom, Marcello Corti, membro della segreteria Cgil Firenze, e Flavia Capilli della Fim Cisl.
Durante l’incontro il sindaco Nardella ha ribadito ai lavoratori che non sono possibili tavoli ed accordi separati su Esaote e ha spiegato ai lavoratori che continuano i contatti dell’amministrazione comunale con la Regione Toscana e il Comune di Genova per trovare una soluzione unitaria. Il sindaco ha confermato la volontà di mantenere a Firenze il Centro ricerca e sviluppo in città e ha spiegato di aver sollecitato il viceministro De Vincenti, che segue la trattativa per il Ministero dello Sviluppo economico, affinché convochi il prima possibile il tavolo nazionale aperto da mesi.
Prima dell’incontro l’assessore Gianassi è intervenuto in Consiglio comunale ribadendo pubblicamente l’esigenza del mantenimento del Centro ricerca e sviluppo in città. L’assessore ha anche espresso amarezza a proposito del fatto che la Regione Liguria abbia autonomamente convocato un tavolo regionale fra tutte le parti, nonostante la presenza di un tavolo nazionale presso il Ministero dello Sviluppo economico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Esaote, il sindaco Nardella e l’assessore Gianassi hanno incontrato una delegazione di lavoratori Esaote, il sindaco Nardella e l’assessore Gianassi hanno incontrato una delegazione di lavoratori ultima modifica: 2015-02-02T21:17:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento