Porto San Giorgio, botte da orbi tra da due ragazze che si contendo il moroso

Una trentenne di Porto San Giorgio stava passeggiando per le vie della città insieme al suo fidanzato. All’improvviso è giunta una donna di 26 anni di Porto Sant’Elpidio affermando: “Sono incinta”. A quel punto la fidanzata del giovane ha sferrato un pugno in faccia alla sua presunta antagonista. E giù botte da orbi tra le due donne.

Solo l’intervento di un residente ha riportato la calma. La più giovane delle due ragazze, sanguinante, è fuggita. L’altra, con qualche graffio, ha portato via il suo fidanzato. Nel frattempo sul posto è intervenuta la Polizia di Fermo.

Le due ragazze ferite, si sono ritrovate in un posto di primo intervento medico. Entrambe hanno riportato lesioni guaribili in sette giorni.

Lascia un commento