La sanità italiana ha accumulato un debito con i propri fornitori di almeno 24.4 miliardi

salute a tutte le oreLa cifra “gigantesca” è frutto di un dato parziale. I dati, infatti, sono riferiti al 2013, ultima rilevazione disponibile. La Cgia di Mestre in una sua rilevazione, tiene a precisare che sono sicuramente sottostimati; infatti, dal conteggio non sono inclusi i mancati pagamenti registrati dalle Asl della Toscana e della Calabria.

La sanità regionale più indebitata è quella del Lazio, con 5.9 miliardi di euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori La sanità italiana ha accumulato un debito con i propri fornitori di almeno 24.4 miliardi La sanità italiana ha accumulato un debito con i propri fornitori di almeno 24.4 miliardi ultima modifica: 2015-01-31T09:46:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento