Con elezione Mattarella, la politica torna autorevole modalità di relazione

“L’elezione di Sergio Mattarella, che diventa il dodicesimo Presidente della Repubblica, è senza dubbio un fatto positivo per l’Italia.
La vita istituzionale del nostro Paese può rientrare finalmente in un alveo ordinario, dopo l’eccezionalità di questi anni. Con questa scelta, la politica, tornata autorevole, può rivendicare il proprio ruolo di modalità di relazione nella vita democratica.
Le forze politiche, in particolare il Partito Democratico, hanno saputo gestire questo passaggio con grande maturità, superando le paure e le goffaggini delle elezioni del 2013.
Al Presidente Mattarella l’augurio di buon lavoro nel tratto della garanzia dei valori costituzionali, dello spirito riformatore e del valore della legalità, che sono poi le caratteristiche principali della sua biografia politica”.

Lo scrive in una nota Fabio Lavagno, Deputato Partito Democratico.

Lascia un commento