Shoah, a Iis Einstein-De Lorenzo Pz una mostra fotografica

Immagini della Shoah perché l’orrore possa non essere dimenticato. Anche quest’anno, in concomitanza con il “Giorno della memoria”, l’I.I.S. Einstein – De Lorenzo di Potenza ospita una mostra fotografica per ricordare quello che è accaduto in Europa 70 anni fa. Immagini d’epoca, molte delle quali custodite dal Deutsches Bundesarchiv, per provare a ricostruire e documentare ciò che accadde nel cuore dell’Europa a milioni di persone tra gli anni ’30 e ’40 del ‘900. Un lavoro di qualità che è stato curato dal docente Vincenzo Bochicchio.

Un primo gruppo di immagini documenta il clima di tensione nella Germania dei primi anni ‘30 e l’ascesa al potere di Hitler e del partito nazionalsocialista, attraverso intimidazioni e violenze contro gli oppositori di sinistra e contro gli ebrei.

Nel 1930 gli ebrei tedeschi erano soltanto 500.000 in un paese di 60 milioni di abitanti, ma l’antisemitismo che fu seminaro, come un cancro, in Europa, grazie alla furia nazista e alla sua propaganda organizzò prima la persecuzione sistematica poi lo sterminio. Già con la promulgazione delle leggi di Norimberga nel 1935 cominciò l’esclusione delle persone di origine ebraica dalla società civile. La persecuzione conseguente racconta di violenze e incendi di negozi e sinagoghe nelle grandi città tedesche. Le immagini parlano.

Era solo l’inizio di un incubo: aggressioni e violenze anticipavano le deportazioni nei Konzentrationslager, già attivi dal 1933 per gli oppositori politici e gli asociali. L’attacco alla Polonia e l’occupazione di buona parte dell’Europa imposero ai tedeschi nuove forme organizzative: attraverso la ricostruzione dei ghetti medioevali si potevano sfruttare meglio gli ebrei, in attesa di deportarli in quei campi di lavoro e di sterminio che, intanto, sorgevano dappertutto. L’ultima parte della mostra documenta le conseguenze della Conferenza di Wansee: lo sterminio sistematico di milioni di persone. La soluzione finale.

La mostra dell’Iis Einstein-De Lorenzo, è stata allestita nel plesso di via Don Minozzi, 39, a Potenza. Sono state consentite visite anche di esterni alla scuola da martedì 27 gennaio a sabato 7 febbraio, tutti i giorni feriali dalle 10,30 alle 13 (il mercoledì anche dalle 16,30 alle 17,30) e nei giorni dell’Open day (sabato 31 gennaio dalle 16 alle 19 e domenica 1 febbraio dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19).

9 su 10 da parte di 34 recensori Shoah, a Iis Einstein-De Lorenzo Pz una mostra fotografica Shoah, a Iis Einstein-De Lorenzo Pz una mostra fotografica ultima modifica: 2015-01-29T01:39:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento