Ateneo Musica, concerto a Potenza Orchestra sinfonica abruzzese

L’Ateneo Musica Basilicata non delude le attese, nel nome della buona musica, neppure con i più piccoli. È stato infatti un nuovo grande successo di pubblico quello che si è registrato nell’auditorium del conservatorio di Potenza per il nuovo concerto della stagione di Ateneo Musica Basilicata nell’ambito della rassegna «Crescendo».

Protagonista dell’evento l’orchestra dell’Istituzione sinfonica abruzzese che ha espresso tutte le sue doti magistralmente diretta dal maestro Massimo Quarta, impegnato nell’ardua doppia veste di solista e direttore. Quarta, che ha ricevuto di recente il premio intitolato al grande Paganini, è un apprezzato violinista che ha sviluppato la sua tecnica all’ombra di insegnanti del calibro di Antonioni, Accardo e Shtern.

L’interpretazione delle due celebri pagine di Brahms resa al pubblico è stata di grande profondità e cura, indagando con grande scrupolo ogni passaggio, accordo e colore della densa partitura brahmsiana. Una grande interpretazione, apprezzata dal pubblico e in particolare dai bambini. Una promessa mantenuta per la rassegna «Crescendo». Perché, come si sa, non basta «crescere». Tutti lo fanno. La sfida vera è poter «crescere» bene. Con la musica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ateneo Musica, concerto a Potenza Orchestra sinfonica abruzzese Ateneo Musica, concerto a Potenza Orchestra sinfonica abruzzese ultima modifica: 2015-01-29T01:39:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento