Venegono, indagato Dario Ferro per il duplice omicidio dei genitori

I carabinieri del Ris di Parma al lavoro nella villetta di via Delle Vigne dove sono stati massacrati Martino e Graziella Ferro. L’uomo è stato colpito alla testa da un corpo contundente, forse un bastone o una spranga. In mattinata è stata perquisita l’abitazione del figlio della coppia Dario Ferro, indagato a titolo di garanzia personale per consentire agli inquirenti di svolgere accertamenti. Sono stati sequestrati dei vestiti. Sotto sequestro anche una piccola utilitaria. Oggi il figlio della coppia è stato ascoltato a lungo nella caserma carabinieri di Tradate. Venegono Inferiore è sotto choc.

Questa la nota stampa dei Carabinieri:

Una persona è indagata per l’omicidio volontario dei due coniugi trovati morti nella loro abitazione in Venegono Inferiore (VA) ieri sera. E’ il figlio 50enne della coppia che la Procura di Varese ha iscritto nel registro degli indagati per il compimento di atti irripetibili e a garanzia del diritto di difesa dello stesso. I Carabinieri di Varese e Saronno proseguono le indagini anche con il concorso del R.I.S. di Parma che ha effettuato un accurato sopralluogo nella villetta dove i due anziani vivevano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venegono, indagato Dario Ferro per il duplice omicidio dei genitori Venegono, indagato Dario Ferro per il duplice omicidio dei genitori ultima modifica: 2015-01-28T17:48:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento