Pussy Vs Putin, anteprima in Campidoglio poi alla Casa del Cinema

pussyParte giovedì 29 con l’anteprima romana il tour italiano di presentazione di Pussy contro Putin di Taisiya Krougovykh e Vasily Bogatov, il film-doc che racconta dall’interno il collettivo russo delle Pussy Riot, punite con due anni di carcere per un’incursione nella cattedrale di Mosca. La pellicola ha vinto l’IDFA – International Documentary Film Festival di Amsterdam.
Il film ha cominciato a girare nei festival internazionali e in Italia è arrivato attraverso l’associazione romana Blue Desk. Dopo la presentazione a Roma Pussy contro Putin è atteso a Milano (Cinema Beltrade, 31 gennaio) e Genova (Altrove – Teatro della Maddalena, 1 e 2 febbraio).

La mattina del 29 gennaio alle 11, quindi, proiezione nella Sala della Protomoteca in Campidoglio alla presenza degli autori Taisiya Krougovykh e Vasily Bogatov. Segue poi una conferenza stampa con gli interventi del Sindaco Ignazio Marino e dei consiglieri Gianluca Peciola e Imma Battaglia. L’evento è aperto alla cittadinanza.

La proiezione serale, alle 21 alla Casa del Cinema a Villa Borghese, a ingresso libero, è introdotta da Floriana Pinto e Simone Amendola (Blue Desk) ed è seguita da un incontro con gli autori.

Pussy versus Putin
29 gennaio Campidoglio (alle 11) e Casa del Cinema (alle 21) – ingresso libero
Proiezione in lingua originale (russo) con sottotitoli in Italiano, durata 60’

Lascia un commento