Casnigo, ventenne durante una lite ha accoltellato il padre alla gola

Le condizioni del genitore, 56 anni, non sarebbero gravi. Il figlio di 22 anni, disoccupato e incensurato, è stato arrestato dai Carabinieri. Deve rispondere di tentato omicidio.

L’episodio nella casa della famiglia, a Casnigo, nel Bergamasco. All’origine della discussione degenerata ci sarebbero futili motivi. Tutto si è consumato in pochi istanti in via Ruggeri. L’aggressione è avvenuta davanti agli occhi della sorella, che è minorenne.

Lascia un commento