Lodi, furto alla nuova piscina Faustina bottino 3 mila euro

Due ladri sono riusciti ad entrare all’interno dell’impianto, distruggendo la vetrata laterale a picconate. I due complici avrebbero agito nel giro di pochi minuti, dirigendosi spediti verso l’ufficio dove erano custoditi l’incasso delle prevendite dell’incontro di pallanuoto Italia-Francia in programma il prossimo 19 febbraio, all’incirca 3 mila euro, e una bicicletta da corsa.

I due malviventi avrebbero agito incappucciati. A disposizione delle forze dell’ordine ci sono le riprese video registrate attraverso il sistema di videosorveglianza. La coppia di ladri avrebbe prima tentato di forzare la serratura all’ingresso dell’impianto, senza riuscirci. Poi si sono aperti un varco nel retro dell’impianto nell’area estiva, sfondando a colpi di piccone il vetro che porta direttamente alla piscina coperta. Una volta all’interno, i malviventi avrebbero agito indisturbati, cercando l’ufficio dove veniva custodito il denaro e distruggendo a colpi di mazza e piccone tutte le porte degli uffici all’interno della piscina Faustina, forse alla ricerca di altri contanti.

A scoprire il furto e il danneggiamento alcuni dipendenti della piscina che stavano aprendo l’impianto al pubblico. Hanno subito allertato la Questura e il presidente di Sport ’64 Luigi Pasquini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lodi, furto alla nuova piscina Faustina bottino 3 mila euro Lodi, furto alla nuova piscina Faustina bottino 3 mila euro ultima modifica: 2015-01-25T09:57:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento