La decisione del popolo greco deve essere rispettata

Lo dice il premier uscente Antonis Samaras ricordando di aver “preso nelle mani un Paese sull’orlo della catastrofe e di aver resistito, garantendo la dignità della Grecia”.

“Abbiamo deciso misure dure ma restituisco un Paese senza deficit. Mi auguro che tutto ciò non vada perduto”.

Il premier conservatore greco sconfitto da Alexis Tsipras, ringrazia i suoi sostenitori “per l’appoggio ricevuto”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin