Centro Oli Viggiano, sospeso sciopero sulle Flessibilità

Alla luce della convocazione dell’incontro (tramite Confindustria) per lunedì 26 gennaio 2015 con le aziende interessate alla fermata straordinaria nel Centro Oli di Viggiano, Cgil e Uil di Potenza sospendono lo sciopero delle flessibilità proclamato per i lavoratori dell’indotto Eni di Viggiano (che sarebbe iniziato proprio lunedì 26) “con l’auspicio che le aziende accettino il terreno della contrattazione come elemento su cui sviluppare corrette relazioni sindacali”. Lo rendono noto le stesse organizzazioni sindacali.

Lascia un commento