Roma, Infernetto cancellata scritta omofoba

“La scritta omofoba comparsa sui muri di una scuola all’Infernetto è una offesa a tutti i romani. Per questo ho chiesto che venisse immediatamente cancellata”. Così il sindaco di Roma Capitale, Ignazio Marino, è intervenuto in merito alla scritta choc apparsa nel quartiere alle porte di Ostia.

“Ora quelle parole sono scomparse – ha aggiunto Marino – ma resta il problema di tenere alta la guardia contro l’omofobia e ogni discriminazione. Ho apprezzato la reazione dei genitori della scuola e la loro volontà di azzerare gli insulti e le minacce, credo che questo sia un dovere che spetta in primo luogo alle istituzioni, che devono essere in prima linea accanto ai cittadini”, ha concluso il sindaco di Roma Capitale.

A condannare il gesto anche Alessandra Cattoi, assessore capitolino alle Pari Opportunità: «L’omofobia, che purtroppo è ancora presente nella nostra città, va combattuta sempre, senza lasciare mai alcun margine di tolleranza, e per sconfiggerla è anche necessario l’impegno per un cambiamento del clima culturale, a cominciare dalle generazioni più giovani».

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Infernetto cancellata scritta omofoba Roma, Infernetto cancellata scritta omofoba ultima modifica: 2015-01-23T17:27:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento