Milano, Maroni prepara la legge anti-moschee

Approvato dalla Commissione Territorio della Regione Lombardia il progetto di legge del centrodestra per limitare l’apertura di nuovi luoghi di culto non cattolici in Lombardia, imponendo fra l’altro la presenza di telecamere di sicurezza.

Il provvedimento andrà in Aula martedì per l’approvazione. Si tratta della cosiddetta “legge anti-moschee”, di cui è primo firmatario il capogruppo della Lega Nord, Massimiliano Romeo. Secondo il Pd, saranno penalizzate anche altre confessioni non cattoliche.

Lascia un commento