Rozzano, indagato il consigliere regionale lombardo Massimo D’Avolio

L’esponente del partito di Renzi è indagato dalla Procura di Milano per abuso d’ufficio in qualità di ex sindaco di Rozzano. I Finanzieri hanno effettuato perquisizioni nella sua abitazione e nel suo ufficio in Regione. Da quanto è filtrato l’indagine, nella quale sono indagate altre persone, riguarderebbe una delibera relativa a una partecipata dello stesso comune dell’hinterland milanese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rozzano, indagato il consigliere regionale lombardo Massimo D’Avolio Rozzano, indagato il consigliere regionale lombardo Massimo D’Avolio ultima modifica: 2015-01-20T19:32:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento