Alessandro Del Piero non sarà cittadino onorario di Torino. Il consiglio comunale non approva

Del PieroRespinta la mozione della Lega Nord, che ha ricevuto solo 20 voti a favore. “Il Comune ha concesso la cittadinanza onoraria a chiunque, anche a chi come Roberto Saviano non ha mai avuto nulla a che fare con Torino – sostiene il capogruppo del Carroccio, Fabrizio Ricca -. Quando si tratta di conferirla a un personaggio che ha portato ovunque la torinesità, decide di negarla”.

Il capogruppo Pd Michele Paolino argomenta che “la cittadinanza onoraria va usata con saggezza”. “Forse sarebbe opportuno introdurre riconoscimenti diversi, ad esempio un premio alla città”.

La “bocciatura” di Del Piero fa discutere e continuerà a farlo. “La mia è stata una decisione super partes – sostiene il moderato Giovanni Maria Ferraris, assessore allo Sport della Regione Piemonte – . Senza nulla togliere a questo grandissimo campione, spettava alla Conferenza dei Capigruppo valutare se portare o meno la proposta in aula”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Alessandro Del Piero non sarà cittadino onorario di Torino. Il consiglio comunale non approva Alessandro Del Piero non sarà cittadino onorario di Torino. Il consiglio comunale non approva ultima modifica: 2015-01-20T07:49:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento