Roma, esplosione in via Galati il napoletano trovato morto in bagno

La vittima della fuga di gas in via Vito Giuseppe Galati è un uomo napoletano di 50 anni che è stato trovato morto dai Vigili del Fuoco all’interno del bagno senza finestra di un appartamento del piano superiore a quello dove è avvenuto lo scoppio.

Lascia un commento