Stefano Okaka litiga con tutti. Cacciato dalla Samp il Milan lo attende a braccia aperte

L’attaccante è partito ancora dalla panchina nella gara con il Parma e ora è stato allontanato dal campo di allenamento di Bogliasco mentre era nella sala video con lo staff tecnico per analizzare l’ultima gara.

Stefano Okaka è stato prima redarguito da Mihajlovic, poi ha avuto un diverbio con il ds Osti. Verrà messo fuori rosa e ceduto. Il giocatore piace al Milan che lo attende a braccia aperte.

Ecco quanto ha scritto su twitter l’attaccante, in scadenza di contratto nel giugno 2016. “Giustamente voi leggete e ognuno si fa le proprie idee…Ma un giorno la verità verrà fuori”.

Di seguito il comunicato ufficiale del club.

In occasione dell’allenamento di questa mattina, lunedì, Stefano Okaka è stato allontanato dal “Gloriano Mugnaini” per un comportamento inappropriato nei confronti dell’allenatore. La Società valuterà se prendere provvedimenti disciplinari in merito all’atteggiamento avuto in seguito dallo stesso Okaka nei confronti del direttore sportivo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Stefano Okaka litiga con tutti. Cacciato dalla Samp il Milan lo attende a braccia aperte Stefano Okaka litiga con tutti. Cacciato dalla Samp il Milan lo attende a braccia aperte ultima modifica: 2015-01-19T17:29:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento