Sequestro pescherecci siciliani, Crocetta si attivi subito presso il Governo egiziano

“Palazzo d’Orleans intervenga immediatamente presso Il Cairo chiedendo la liberazione dei pescherecci ‘Jonathan’ di Riposto (Ct) e ‘Alba chiara’ di Siracusa, sequestrati dalle autorità egiziane mentre erano impegnati in una battuta di pesca in acque internazionali.

Nelle prossime ore presenteremo in tal senso una mozione all’Ars, per impegnare il governo regionale ad agire con la necessaria determinazione. Sulle due imbarcazioni lavorano tredici pescatori, che devono fare prima possibile ritorno a casa sui loro mezzi”.

Lo dichiarano l’on. Marco Falcone, capogruppo azzurro all’Ars e il vice presidente di Forza Italia regione Sicilia Edy Bandiera.

Lascia un commento