Salerno, attività usuraria sette in manette

Sono state arrestate con l’accusa di associazione a delinquere, usura, riciclaggio, trasferimento fraudolento di valori ed esercizio abusivo dell’attività finanziaria.

L’inchiesta ha consentito di documentare un’attività usuraria, condotta da soggetti vicino a clan della camorra, ai danni di imprenditori e accompagnata da modalità violente utilizzate per il recupero dei crediti insoluti.

Lascia un commento