Cigno trovato morto nel torrente a Pieve Modolena

cignoIl cadavere di un cigno è stato recuperato questa mattina dalla Polizia provinciale nel torrente Modolena.

L’animale, che sembrava morto da poche ore, presentava una ferita al collo, compatibile con l’aggressione da parte di un altro animale, probabilmente una faina.

Per verificare l’effettiva causa della morte, e nel rispetto del Piano di sorveglianza sanitaria approvato dalla Regione Emilia-Romagna, gli agenti – intervenuti su segnalazione di un cittadino di Pieve Modolena – hanno già provveduto ad inviare la carcassa del cigno all’Istituto zooprofilattico sperimentale.

Lascia un commento