Bologna, si è costituto il pirata della strada che ha ucciso Sergio Cristoni. E’ un pregiudicato

Il pirata della strada che sabato ha falciato il pensionato di 81 anni in via Andrea Costa si è costituito. Si tratta di un operaio bolognese pregiudicato di 50 anni. L’uomo si è consegnato spontaneamente un’ora fa al comando della polizia municipale di via Ferrari.

La procura aveva a disposizione sia il modello della macchina guidata nell’incidente, sia due numeri e una lettera della targa. Al momento della tragedia, avvenuta sulle strisce pedonali, l’uomo si era fermato e, una volta che aveva constatato il decesso dell’anziano pedone, aveva alzato il portellone posteriore dell’auto in modo da non rendere leggibile la targa della macchina.

Una precedente fotografia di un testimone lo aveva incastrato con la ripresa parziale del codice identificativo del mezzo. La vittima si chiamava Sergio Cristoni ed aveva 81 anni.

Lascia un commento