Oltre cento raccomandate rubate a Firenze negli ultimi giorni

Si sono registrati circa una decina di furti, avvenuti mentre il postino era dentro il condominio a consegnare la posta in via Masaccio, in via Bronzino, in viale Petrarca. In altri casi sono stati manomessi i bauletti dei mezzi con i quali viene consegnata la corrispondenza.

Poste Italiane ha sporto denuncia e l’indagine è in corso. Non sono noti i motivi del perché vengano rubate. Tramite raccomandata arrivano spesso le multe o i solleciti di pagamento, ma anche carte di credito, assegni circolari, valori ai quali i ladri potrebbero essere interessati.

Casi analoghi si sono verificati in altre parti d’Italia. A fine anno anche a Imperia così come anche a Latina, dove però il colpo è stato messo a segno direttamente all’interno di un ufficio postale. A rimetterci non solo l’azienda e i destinatari della raccomandata, ma anche i portalettere, a rischio di provvedimenti disciplinari perché per legge hanno l’obbligo di consegnare tutta la corrispondenza.

Lascia un commento