Civati rompe con Renzi, parte del Pd non voterà la Paita in Liguria

Una ferita profondissima tra i dem. La decisione di Sergio Cofferati di lasciare il Partito democratico è stata una vera e propria valanga che ha travolto il Pd renziano.

La minoranza ligure, che si riconosce in Pippo Civati, non voterà Raffaella Paita alle elezioni regionali. I dem dissidenti lavorano per preparare un’altra lista. Lo ha comunicato il parlamentare Pd Luca Pastorino al termine di una riunione iniziata dopo le dimissioni di Sergio Cofferati.

Con lui, tra gli altri, la europarlamentare Renata Briano. “Non lasciamo il Pd – ha spiegato Pastorino – ma ci manderanno via. In realtà è la Paita ad avere cambiato la posizione del partito”.

Lascia un commento