Maria Ferreri morta dopo essere stata investita da un’auto a Mondovì

La pensionata di 79 anni è stata buttata a terra dall’auto guidata da un un uomo di 67 anni. Maria Ferreri stava attraversando su una strada in compagnia di un’amica.

L’anziana ha battuto il capo ed è deceduta sul colpo. L’altra donna, ferita, è stata soccorsa dal 118. L’investitore forse anche a causa della scarsa illuminazione della zona non si è accorto delle due donne.

Lascia un commento