In contatto con Isis e Al Qaeda, espulsi dall’Italia 10 stranieri. Sono maghrebini, balcanici e mediorientali

Sono stranieri che vivevano soprattutto in Lombardia e Veneto. Si tratta di maghrebini, balcanici e mediorientali in contatto con Isis e Al Qaeda.

Sono già dieci dall’inizio del nuovo anno gli stranieri espulsi dall’Italia perché ritenuti pericolosi per la sicurezza nazionale.

I loro nomi erano emersi durante l’attività investigativa portata avanti dal Ros dei Carabinieri e dell’anti terrorismo. Nella seconda metà del 2014 altri tredici stranieri erano stati rimpatriati per le stesse ragioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori In contatto con Isis e Al Qaeda, espulsi dall’Italia 10 stranieri. Sono maghrebini, balcanici e mediorientali In contatto con Isis e Al Qaeda, espulsi dall’Italia 10 stranieri. Sono maghrebini, balcanici e mediorientali ultima modifica: 2015-01-18T08:27:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento