Adoc a Comune Potenza, confronto su Piano trasporto urbano

Il presidente dell’Adoc Basilicata, Nino D’Andrea, chiede un incontro con il Comune di Potenza e le associazioni dei consumatori presenti sul territorio, nel quale affrontare le tematiche relative al “ristrutturando” trasporto urbano di Potenza.

“Apprendiamo – sostiene D’Andrea – dagli organi di stampa di una nuova “rivoluzione” nel trasporto pubblico urbano nella città di Potenza. L’avvio del piano, così come si apprende da notizie di stampa, appare essere imminente” e prevederebbe “un taglio del 50 per cento della percorrenza che, sicuramente, stravolgerà la vita degli utilizzatori del servizio urbano della città”. L’Adoc, che chiede di essere informata sul nuovo programma di esercizio, sottolinea come “anche questa nuova Amministrazione, come fatto anche dall’Amministrazione Comunale precedente”, non ha informato “le associazioni dei consumatori presenti sul territorio che sono portatrici di interessi diffusi e rappresentano i cittadini e gli utenti interessati all’innovazione”.

Lascia un commento