Tito, è digitale lo Sportello Unico Edilizia

“Chi voglia avviare le pratiche relative all’edilizia al Comune di Tito, dal 1° gennaio di quest’anno può farlo esclusivamente in modalità digitale. Sul sito ufficiale del Comune, fa sapere l’ente in una nota, raggiungibile all’indirizzo www.comune.tito.pz.it, è infatti attiva l’estensione telematica dello Sportello Unico Edilizia che, dopo una fase iniziale in cui era comunque possibile presentare le istanze in maniera tradizionale, oggi sostituisce completamente la modalità cartacea.

Saranno dunque più rapide e snelle le procedure relative ai permessi per costruire, dia, scia, pas, cia e cia asseverata, integrazioni, deposito frazionamenti, autorizzazioni diverse quali quelle paesaggistiche e idrogeologiche, etc”.

Inoltre, “collegandosi al Sued dopo apposita registrazione, infatti, il cittadino e/o il professionista potranno inoltrare comodamente da casa, evitando code e perdite di tempo, le varie istanze mediante la compilazione di appositi campi inseriti nelle varie maschere ed attendere l’invio del provvedimento finale rilasciato esclusivamente in modalità digitale.

L’attività rientra nel percorso di digitalizzazione voluto dall’amministrazione comunale di Tito, che punta sempre più alla semplificazione delle procedure burocratiche e a rendere più immediati i rapporti tra imprese, professionisti, cittadini e uffici comunali, in un’ottica di razionalizzazione dei costi e di innalzamento della qualità dei servizi”.

Lascia un commento