Porto Sant’Elpido, paura in via Cinque Giornate sottrae bimba di 4 anni dalle mani della madre

Protagonista un quarantenne residente in via Cinque Giornate nei pressi dell’incrocio con via Martiri delle Foibe. L’uomo abita vicino all’asilo frequentato dalla bambina alla quale si è avvicinato strappandola alla mamma, cogliendola di sorpresa.

Sono intervenuti i Carabinieri, due pattuglie di Fermo e Porto Sant’Elpidio, la polizia municipale e il medico che ha in cura l’uomo, visibilmente in stato di alterazione. “Non si può convivere con chi ha tentato di accoltellare i condomini” raccontano i vicini, che chiedono a gran voce l’allontanamento dell’uomo.

Lascia un commento