John Lee ha sparato e ucciso tre persone in tre località diverse degli Stati Uniti

L’uomo di 29 anni ha ucciso la madre adottiva a Moscow, nell’Idaho; poi si è recato nella società di assicurazioni Mutual life dove ha sparato contro due uomini, uno dei quali è morto in ospedale. Quindi al fast food Arby’s ha ucciso il manager.

Durante la fuga, la sua auto è finita in un burrone. John Lee, ferito, è stato arrestato.

Lascia un commento