Perugia, sedicenne napoletano investito da un pirata della strada

Il ragazzino è stato lasciato a terra dall’investitore che si è allontanato dopo essersi reso conto dell’accaduto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 di a Perugia ed i Carabinieri di Ponte San Giovanni subito operativi per rintracciare l’automobilista, che dovrà rispondere di mancato soccorso.

A prestare i primi soccorsi il medico di servizio al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia Ugo Gariazzo. Il sedicenne napoletano ha riportato gravi lesioni al torace e allo sterno.

Lascia un commento