Olbia, rissa all’esterno di un Kebab in ospedale due marocchini e due pachistani

Animata “scazzotta” tra stranieri in piazza Matteotti. Due marocchini avrebbero aggredito gli altri due che lavoravano all’interno di un locale. La rissa è proseguita poi all’esterno del Kebab e durante il tafferuglio qualcuno avrebbe tirato fuori un bastone e coltelli che, però, non sono stati utilizzati.

Alcuni passanti che hanno chiamato le forze dell’ordine. I contendenti sono stati così separati dagli agenti del Commissariato di Olbia che hanno chiamato anche le ambulanze del 118 con le quali i quattro sono stati portati in ospedale, dove sono tenuti in osservazione. Al momento gli agenti stanno ricostruendo la dinamica della vicenda ed i motivi del contendere.

Lascia un commento