Incidente sull’autostrada Firenze-Bologna morto cinquantenne di Greve in Chianti

È successo alle 4 in un tamponamento avvenuto al km 284, tra i caselli di Firenze Nord e Firenze Scandicci, un tratto dove c’è la terza corsia. La vittima ha 50 anni ed abitava a Greve in Chianti. Inoltre, tre persone sono state medicate dal 118. Si tratta del conducente del furgone che ha travolto la vittima, mentre due ucraini in viaggio su un pulmino con altri quattro connazionali sono rimasti feriti e sono stati visitati in ospedale.

La vittima è scesa dal suo furgone dopo un tamponamento sull’A1, presso Firenze ed è stato travolto da un’altra vettura che sopraggiungeva.

Secondo una prima ricostruzione della Stradale, la vittima con il suo furgone ha tamponato il pulmino con gli ucraini, un contatto che c’è stato nella corsia centrale, di sorpasso. Ma, mentre il pulmino si è poi fermato nella corsia di emergenza, il furgone è andato a finire contro la barriera centrale new jersey. Il conducente è sceso dal lato passeggero; facendo questo, però, è sopraggiunto un altro furgone, adibito questo al servizio di trasporto medicinali, che l’ha investito, causandone la morte.

9 su 10 da parte di 34 recensori Incidente sull’autostrada Firenze-Bologna morto cinquantenne di Greve in Chianti Incidente sull’autostrada Firenze-Bologna morto cinquantenne di Greve in Chianti ultima modifica: 2015-01-10T12:54:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento