Torre Annunziata, sequestro di beni a Ciro Natale

I Carabinieri hanno sequestrato due immobili, un’autovettura, una moto e nove rapporti finanziari del valore di circa 1,5 milioni di euro.

Il provvedimento è stato eseguito a carico di Ciro Natale, 45 anni, detenuto, ritenuto vicino al clan camorristico degli Amato Pagano, attivo a Secondigliano e nell’area a nord di Napoli.

I beni, riconducibili a Natale e ai suoi familiari, sono ritenuti provento dello spaccio della droga.

Lascia un commento