Charlie Hebdo, terroristi prendono in ostaggio dipendente di Dammartin-en-Goele

Gli autori della strage a Charlie Hebdo, hanno in mano un “solo ostaggio”. Si tratta di un dipendente dell’azienda di lavori pubblici di Dammartin-en-Goele, non lontano da Parigi. Lo riferiscono i media francesi. L’ostaggio “sarebbe ferito”.

Lascia un commento