Ancora ricercata Hayat Boumedienne

Sembrerebbe che sia riuscita a fuggire dal negozio ebraico di Parigi dove aveva preso in ostaggio alcune persone con il compagno Coulibaly, ucciso nel raid delle forze speciali. La donna si sarebbe mescolata agli ostaggi in fuga.

Si tratta della compagna di Amedy Coulibaly, il killer di Montrouge e della Porte de Vincennes, “ancora ricercata”. La donna sarebbe Hayat Boumedienne, 26 anni.

Lascia un commento