Borgo San Siro, incidente mortale per la ventenne Sara Cavallini di Cassolnovo

La Mini guidata dalla giovane di 25 anni, sulla quale si trovavano anche tre amici rimasti illesi, stava procedendo verso Pavia. Sara Cavallini, residente a Cassolnovo, ha trovato la morte in un terribile scontro. All’improvviso l’auto che stava arrivando in senso contrario, con al volante un uomo di 64 anni, avrebbe invaso la corsia opposta. Sara Cavallini, ex studentessa del Liceo “Omodeo” di Mortara e laureata in Comunicazione, molto conosciuta a Vigevano, è deceduta nell’incidente.

Ai soccorritori che sono giunti sul posto le sue condizioni sono apparse subito molto gravi, tanto da consigliarne l’immediato trasferimento al policlinico San Matteo di Pavia dove la ragazza è però spirata poco dopo.

Lascia un commento