Treviglio, Tatiana Isacova si è fatta sentire nella serata di lunedì

“Sono fuori e sto bene”. Sono state le parole pronunciate al telefono dalla diciassettenne che manca dalla sua casa di Treviglio da venerdì notte. Tatiana Isacova lunedì sera ha telefonato a casa. Ha risposto la madre, alla quale la ragazzina non ha detto nient’altro.

La famiglia continua a chiedersi dove si trovi e a sperare che torni prima possibile. I Carabinieri continuano le ricerche, per chiarire i contorni della vicenda.

Lascia un commento