Arezzo, intossicazione da monossido di carbonio morto bimbo di 2 anni

Il piccolo si trovava con i genitori su un furgone adibito alla vendita di panini e bibite, aperto fino a tardi. Nel veicolo polizia e vigili del fuoco hanno rinvenuto una stufetta accesa. L’ipotesi è che il piccolo sia morto per le esalazioni provocate dalla stufa.

Lascia un commento