Norman, il Registro navale ha sconsigliato di trainare il relitto a Bari

Lo ha comunicato il procuratore di Bari, Giuseppe Volpe, a margine di un vertice convocato in Procura per fare il punto sui sopralluoghi a bordo della Norman Atlantic.

Lo scafo non ha lesioni e quindi “non ci sono rischi di sversamento”, ha aggiunto, precisando che allo stato si può accedere “al ponte 3 dove c’è una temperatura di circa 80 gradi, mentre negli altri ambienti le temperature superano ancora i 200 gradi”.

Lascia un commento