Il pallavolista Valerio Vermiglio vola in Iran. Vestirà la maglia dello Shahrdari Urumiyeh

L’atleta italiano è già giunto ad Urmia. Disputerà il campionato di pallavolo in Iran con la maglia dello Shahrdari Urumiyeh, una delle migliori squadre asiatiche. L’obiettivo è quello di poter vincere il campionato e poi affrontare altre competizioni internazionali di prestigio.

Il regista ha lasciato l’Italia alla volta di Urmia, città di mezzo milione di abitanti, nel nord dell’Iran a pochi km dal confine con la Turchia. “E’ una svolta della mia vita – dichiara Valerio Vermiglio – la mia situazione personale e familiare mi ha consigliato di prendere questa decisione e l’ho fatto. Arrivano dei momenti nei quali bisogna saper fare delle scelte. Non sono mai stato laggiù ma troverò un volley di alto profilo. Con Piacenza ho preso questa decisione in quattro e quattro otto ed è stata condivisa. Per questo lo ringrazio”.

Non è la prima volta che Valerio Vermiglio lascia l’Italia per giocare all’estero. Dopo gli exploit a Macerata e prima a Treviso, si era spostato in Russia allo Zenit Kazan, una delle squadre più forti dell’Europa del volley. Con i biancoazzurri ha vinto la sua terza Coppa dei Campioni e uno scudetto. Poi il trasferimento al Fakel Novi Urengoj, sempre in Russia, e a luglio il ritorno in Italia a Piacenza nella SuperLega.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il pallavolista Valerio Vermiglio vola in Iran. Vestirà la maglia dello Shahrdari Urumiyeh Il pallavolista Valerio Vermiglio vola in Iran. Vestirà la maglia dello Shahrdari Urumiyeh ultima modifica: 2015-01-05T09:02:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento