Agguato di camorra a Napoli ferito Michele Elia

Sicari in azione in piazza Trieste e Trento. La vittima dell’agguato è il nipote del boss Elia, clan egemone al Pallonetto di Santa Lucia. Michele Elia si è presentato all’ospedale Pellegrini per una ferita di arma da fuoco alla gamba. Il giovane di 27 anni, avrebbe riferito di essere stato colpito poco prima in piazza Trieste e Trento da uno sconosciuto. Le sue condizioni non sono gravi. Le indagini delle forze dell’ordine sono in corso per ricostruire l’esatta dinamica.

Lascia un commento