Dentro la Norman Atlantic potrebbero esserci altri cadaveri

Ad ipotizzarlo il pm Ettore Cardinali dopo il sopralluogo sulla nave. “Al momento, per motivi di sicurezza, non è possibile entrare e verificare la presenza di altri corpi che non si esclude ci siano”.

Parlando dei dispersi, il procuratore di Bari Giuseppe Volpe, ha sottolineato che “la più ottimistica delle previsioni è di una decina”, il numero comunque “non supera le 15 unità”.

Lascia un commento