Notte di Capodanno con 51 feriti a Napoli e 11 a Salerno

Complessivamente, a Napoli e provincia si contano 51 feriti. Numerosi gli interventi dei Pompieri per l’incendio di cumuli di rifiuti.

L’esplosione di un pacco di petardi ha causato il crollo parziale dell’androne di un edificio nel quartiere napoletano di Barra. Tre persone sono rimaste ferite.

Undici i feriti, per lo più giovani, a Salerno e provincia. Il più grave un salernitano di 21 anni rimasto ferito da un petardo a un occhio e a un dito.

Lascia un commento