Incidente aereo a Cirò Marina morto il pilota Claudio Rende

L’istruttore di volo di 59 anni ha lottato per rimanere in vita ma oggi si è compiuto il suo destino. Claudio Rende è spirato nell’ospedale di Catanzaro. Rende era rimasto ferito gravemente lo scorso 26 novembre, in un incidente aereo avvenuto a Cirò Marina. L’uomo, era ricoverato da oltre un mese nel reparto di rianimazione dell’ospedale Pugliese di Catanzaro.

Nell’incidente aveva perso la vita l’altro pilota Maurizio Primavera, di 48 anni. Il biposto, in volo per lanciare volantini pubblicitari, era precipitato sul tetto di un ristorante. Le condizioni dei due piloti, originari di Castrovillari, erano apparse subito molto gravi, al punto che poche ore dopo il fatto uno dei due era deceduto.

Gli inquirenti hanno avviato una serie di verifiche sulla dinamica, ma l’ipotesi principale è sempre stata quella di un guasto tecnico.

Lascia un commento