Cerreto Guidi, quarantenne straniero ucciso con pugni e bottigliate

L’uomo di 47 anni ha perso la vita nella zona industriale di Stabbia. L’uomo è stato colpito a morte a bottigliate o comunque con un corpo contundente. Ferito un altro uomo, intorno ai 35 anni, che adesso è in ospedale al “San Giuseppe”. E’ accaduto tutto durante la notte, mentre tutti festeggiavano il Capodanno, di fronte a un circolo gestito da stranieri. L’uomo sarebbe stato aggredito ed è quindi morto. Per lui non c’è stato niente da fare nonostante l’arrivo del 118.

Lascia un commento