Arras, un infermiere ha ucciso 3 persone e ne ha ferite altre 3

Tra le vittime c’è anche la sua ex compagna. L’uomo ne ha ferite altre 3 a colpi d’arma da fuoco e poi si è suicidato con la stessa arma. E’ accaduto vicino ad Arras, nel Nord della Francia. Secondo i media francesi, l’uomo, di circa 30 anni, si è presentato poco dopo la mezzanotte in una casa di Sainte Catherine, dove 7 persone stavano festeggiando il nuovo anno. Dopo una discussione con la sua ex ha aperto il fuoco.

Lascia un commento